L’estate è appena cominciata e noi abbiamo appena presentato il nostro menu estivo: piatti freschi e gustosi, perfetti per essere mangiati nel nostro grande e fresco giardino.

Vi presentiamo tre piatti da provare nel menu estivo de La Beppa Fioraia:

CAPPELLETTI con fegatini, camomilla, scampi e piselli

I nostri cappelletti sono più grandi di quelli classici, ma sono fatti rigorosamente a mano ad uno ad uno, come vuole la tradizione della pasta fatta in casa. Per il ripieno usiamo i fegatini, tipici della cucina toscana casalinga, e li facciamo cuocere nella camomilla per poi servirli con gli scampi, polvere di cipolla bruciata e una crema di piselli.

I cappelletti de La Beppa Fioraia

RIGATONI con Pomodoro Paolo Petrilli, tè affumicato, miso e salsa tofu

Ecco il primo piatto 100% vegetariano de La Beppa Fioraia! Per questo piatto abbiamo puntato su un prodotto particolare: i pomodori Paolo Petrilli, raccolti e sbucciati a mano dalle donne della masseria proprio come una volta. I pomodori li cuociamo nel tè nero cinese affumicato, che prendiamo dalla Via del Tè di Firenze, e col miso, che poi serviamo insieme ai rigatoni su una salsa di tofu.

TARTARE di manzo con foie gras, tartufo, bietola e pane

A noi la tartare piace molto perchè la facciamo usando la carne buona della Macelleria Saccardi & Panichi di Firenze. Per la versione estiva la serviamo su un disco di pane fritto nel burro, con un pezzo di foie gras lavorato e cucinato da noi, con del tartufo nero a scaglie cotto nel vino e della bietola con miele e soia.

Il nostro menu estivo è stato ricercato e creato dal nostro giovane e talentuoso cuoco Leonardo Borghesi, che dirige da 6 anni la cucina e la brigata de La Beppa Fioraia.

Chi è Leonardo Borghesi? Due parole sul cuoco de La Beppa Fioraia

Leonardo Borghesi

A Leonardo non piace molto parlare di sé, farsi fotografare ed essere chiamato chef. Classe ‘90 ama fare l’orto, andare a caccia coi suoi cani e cercare gli asparagi in primavera; è molto attaccato alle tradizioni che gli hanno trasmesso le radici pugliesi della mamma e quelle fiorentine del babbo.

Leonardo è nato e cresciuto in San Frediano ed è un cuoco con un grande talento ed una vera passione per la cucina creativa e di qualità. Il suo maestro è lo chef stellato Cristiano Tomei de l’Imbuto di Lucca, mentre il suo idolo è Fulvio Pierangelini. La sua creatività, la sua voglia di sperimentare e la sue estrema attenzione agli ingredienti ed alla stagionalità sono gli elementi chiave della nostra cucina e del cibo de La Beppa Fioraia.

Provare per credere!